I profughi ci provano a nuoto verso la Francia

Ci stanno provando in tutti i modi gli immigrati, anche rifiutando il cibo, ossi duri soprattutto gli eritrei, e i sudanesi, che vogliono lasciare il nostro Paese e non ci riescono. Finora non ci sono stati incidenti né scontri tra forze dell’ordine italiane e immigrati che da giorni cercano di entrare in territorio francese e per i quali è arrivato l’ordine di sgombero dall’area di Ponte San Ludovico, il principale valico di frontiere italo-francese all’altezza di Ventimiglia. Ma per aggirare lo sgombero hanno fatto le barricate, per consentire agli amici di tuffarsi dagli scogli e raggiungere a nuoto la Francia. La situazione perciò resta di stallo, un po’ come alla stazione centrale di Milano, dove gli immigrati sono stati solo spostati più in là e ieri si sono registrati altri 10 casi di scabbia.

A Ventimiglia la tensione è solo in apparenza sopita: perché se circa 200 immigrati sono stati sgomberati senza alcuna difficoltà e senza che ci sia stato il minimo incidente, una cinquantina di altri immigrati sono invece riusciti a sgusciare e a raggiungere rapidamente la scogliera piena di pericoli che corre sotto la strada che unisce Italia e Francia, e ora sono lì – in territorio italiano – ed è impensabile al momento ipotizzare alcuna azione pratica per recuperarli.
Un intervento di questo genere potrebbe rischiare infatti di trasformarsi in qualcosa di tragico, con immigrati decisi a non farsi raggiungere da agenti di polizia e carabinieri che fossero chiamati invece a recuperarli. E dunque al momento si aspetta che gli immigrati in questione cedano alla mancanza di ogni genere di conforto ed anche al buio e ai venti della notte e risalgano la scogliera.

Gli immigrati – la gran parte eritrei e sudanesi, qualcuno nordafricano, una quindicina tra bambini e donne – ci hanno provato in tutti i modi in questi giorni a lasciare l’Italia e mettere piede in Francia, ma nonostante la forte determinazione hanno trovato un muro impenetrabile da parte transalpina, il trattato di Schengen è sospeso. Ieri sono arrivate le disposizioni del Viminale di procedere allo sgombero dell’area di competenza italiana, e pur non verificandosi alcun incidente, non è stata una passeggiata, dicono fonti delle forze dell’ordine.
Una quarantina tra poliziotti e carabinieri, con la responsabilità dell’ordine pubblico affidata alla Questura di Imperia, ha messo in atto quanto previsto in questi casi, riuscendo a contenere la situazione e si sottolinea che non c’è stato alcun momento di tensione o contatto violento tra le parti, né si è fatto ricorso all’uso di strumenti in dotazione alle forze dell’ordine

Fonte qui Seguici sulla pagina Facebook

Seguici sulla nostra pagina Facebook Reattivo Positivo


Seguici sulla pagina Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli

“Buongiorno, mi dia un preservativo. La mia ragazz... Un giovane ragazzo entra in una farmacia e dice al farmacista: “Buongiorno, mi dia un preservativo. La mia ragazza mi ha invitato a cena stasera e credo che si aspetti qualcosa da me.” Il farmacista gli dà il preservativo e quando sta per uscire ...
In una trattoria si legge la scritta: “mangiate tu... Un tale legge su una vetrina di una trattoria la scritta: “mangiate tutto quello che volete! Pagheranno i vostri nipoti”. Incuriosito entra e domanda al cameriere: - Ma è proprio vero? - Assolutamente, signore – gli risponde quello. Allora l’uom...
Una casalinga confida all’amica incontrata a... Una casalinga confida all'amica incontrata al mercato le proprie frustrazioni: - Sai, con mio marito non è che poi vada così male, ma lui è sempre svogliato e soprattutto ormai non mi guarda quasi più. Figurati che quando torna a casa la sera...
Un dottore sta tentando di curare un suo paziente ... Un dottore sta tentando di curare un suo paziente con il metodo dell'ipnosi: "Pian piano dica queste parole con assoluta convinzione: 'Io guarirò, io guarirò...sono guarito!' e vedrà che in breve tempo noterà il miglioramento fino ad arrivare ...
Un ventriloquo arriva in un paese e vede un contad... Ecco una delle più belle barzellette sulla vita dei contadini! Occhio! ;) Un ventriloquo arriva in un paese e vede un contadino seduto con un cane, un cavallo e una pecora: "Che bel cane! Ti spiace se gli parlo?" E il contadino: "Questo c...
Le 16 ragazze photoshoppate davvero male – G... Viviamo in un'era digitale e la chirurgia plastica è sicuramente caduta in seconda posizione. Perché sopportare il dolore fisico e mesi di recupero quando il tuo corpo può sembrare più grande in appena un paio di secondi. E c'è sempre il pulsante ...
“STO FACENDO LA DIRETTA” – LI HA... Sta spopolando in tutta italia un video di una diretta su Facebook girato da una coraggiosa donna. Ci troviamo a Roma nel quartiere di Torre Angela. La donna ha notato dei ragazzi che scaricavano i propri “rifiuti” nel parco, quello che ha fatto per ...
Un distinto signore inglese torna spossato dal clu... Ognuno di noi ha le proprie passioni, ma sembra che niente possa fermare quelle degli inglesi, soprattutto dei Lord inglesi. Buona lettura e buon divertimento. Un distinto signore inglese torna spossato dal club di golf. - Andrei, come mai ti s...
Un uomo sta passeggiando quando una rana gli chied... Un uomo sta passeggiando quando una rana gli chiede: "Se tu mi abbracci io mi trasformerò in una bellissima principessa" L'uomo si china, prende la rana e se la mette in tasca. Dal fondo della tasca la rana continua a parlare: "Se tu mi abbracc...
GRUPPO WHATSAPP PER SEGNALARE I POSTI DI BLOCCO &#... L'accusa è di interruzione di pubblico servizio, ma si ipotizza anche il favoreggiamento di numerosi reati. I carabinieri si sono presentati nei giorni scorsi a casa di tre cittadini di Vestone, riconosciuti come gli ideatori del gruppo Whatsapp u...